Fotografia di Villa Cambiaso con vista sui padiglioni.jpg picture
Denominazione
Fondo Regia Scuola Navale
Tipologia
Fondo archivistico
Soggetto conservatore
Descrizione
La Regia Scuola Superiore Navale, fondata a Genova nel 1870, è il primo nucleo di quella che, nel corso degli anni, è diventata Facoltà di Ingegneria poi inglobata nella Scuola Politecnica dell’Università di Genova. La Regia Scuola, la cui vicenda storica segnerà una tappa fondamentale nella cultura navale, nasce per creare le nuove maestranze e per colmare queste lacune nella preparazione tecnica. Alcune date importanti 25 giugno 1870: viene approvato lo Statuto (Regio Decreto 5749, firmato da Vittorio Emanuele II, Stefano Castagnola, Guglielmo Acton) 4 dicembre 1870: emanazione del Regolamento (Regio Decreto 6175, firmato da Vittorio Emanuele II, Stefano Castagnola) Il generale Mattei e il professor Fasella danno inizio alla fase organizzativa preliminare. 16 gennaio 1871: la Regia Scuola viene inaugurata alla presenza dei rappresentanti degli enti locali e delle autorità cittadine. Vengono tenuti i discorsi inaugurali, uno da Stefano Castagnola, Ministro di Agricoltura, Industria e Commercio, e l'altro da Cesare Cabella, Rettore dell’Università e primo presidente della Scuola. 1904: l’istituzione viene assorbita dal Ministero dell’istruzione. I piani di studi vengono parificati a quelli delle altre scuole di ingegneria italiane. 1924: per la Legge Gentile, la Regia Scuola assume il nome di Regia Scuola di Ingegneria Navale e perde il carattere di ente autonomo, pur restando l’impegno di Provincia, Comune e Camera di Commercio a partecipare finanziariamente al sostentamento della Scuola. 1936: in applicazione alla Legge De Vecchi, la Regia Scuola di Ingegneria Navale viene aggregata all’Università di Genova come Facoltà di Ingegneria.
Storia archivistica
Il patrimonio della Regia Scuola di Ingegneria Navale attualmente fa parte delle collezioni della Biblioteca della Scuola Politecnica dell’Università di Genova. La raccolta, identificabile in parte attraverso i timbri inventariali della Regia Scuola, costituisce una testimonianza storica, culturale e artistica di grandissimo valore. La conservazione dei vecchi registri invetariali permette di ricostruire il patrimonio. La raccolta del patrimonio della Regia Scuola, in parte digitalizzato, comprende: Libri antichi; Materiali didattici; Atti e documenti; Disegni e stampe; Modelli e componenti; Strumenti di misura e calcolo;
Data di creazione
2021-02-09T12:35:05.908Z
Livello di descrizione inferiore
Loading... 2 0 20 0 false

Livello di descrizione inferiore
(Tutti)

Risultati 1-2 di 2 (Search time: 0.0 seconds).

TitoloFondoTipo
Serie Disegni (Fondo Regia Scuola Navale)Fondo Regia Scuola NavaleFondo archivistico
Libri antichi (Fondo Regia Scuola Navale)Fondo Regia Scuola NavaleSerie